Cogenerazione a biomasse

La centrale di cogenerazione a biomasse di Hydroken utilizza fonti di energia rinnovabile per produrre simultaneamente energia elettrica e termica.

Grazie all'utilizzo di biomasse, quali scarti di legno, il processo di combustione non emette gas a effetto serra.

Impianto biogas

L'impianto di biogas di Hydroken è una fonte di energia rinnovabile che converte i rifiuti organici in energia elettrica e termica.

Grazie alla digestione anaerobica, la biomassa viene trasformata in biogas che viene poi bruciato per produrre energia.

Impianto eolico

Hydroken ha sviluppato un innovativo impianto eolico in grado di produrre energia verde in modo sostenibile.

L'impianto sfrutta l'energia del vento attraverso turbine eoliche altamente efficienti, per produrre elettricità in modo pulito e a basso impatto ambientale.

Impianto fotovoltaico

L'impianto fotovoltaico di Hydroken è costituito da pannelli solari ad alta efficienza, che convertono l'energia solare in energia elettrica pulita.

L'energia prodotta viene utilizzata per alimentare i processi di produzione di idrogeno verde, riducendo l'impatto ambientale e generando valore sostenibile.

Linea 1 di Hydroken

Hydroken ha l'obiettivo di produrre energia verde attraverso diversi impianti, tra cui fotovoltaici, eolici, cogenerazione a biomasse e biogas. L'energia prodotta da questi impianti sarà accumulata e utilizzata per l'elettrolisi, un processo che permette di produrre idrogeno.

Questo idrogeno sarà utilizzato come carburante nelle stazioni di servizio ad idrogeno, nell'industria che richiede l'idrogeno e inserito nella rete del gas.

Grazie a questa linea di produzione, Hydroken ha l'obiettivo di avere a disposizione 4 MW di energia verde per l'elettrolisi.